Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa estesa sui cookie. All'interno del sito c'è sempre un link all'informativa estesa. Cliccando sull'apposito tasto oppure su un qualsiasi elemento della pagina sottostante acconsenti all'uso dei cookie. Questo avviso ti verrà riproposto tra 30GG

Faq Crystallinetech

A COSA SERVE LA TECNOLOGIA CRISTALLINA?

A impermeabilizzare e migliorare il calcestruzzo, prevenendo e fermando i problemi dovuti alla presenza di acqua nel calcestruzzo.

DOVE USARE LA TECNOLOGIA CRISTALLINA?

Teoricamente ovunque ci sia del calcestruzzo che necessiti di essere mantenuto asciutto e di essere impermeabilizzato.

QUALI SONO I VANTAGGI DELLA TECNOLOGIA CRISTALLINA?

  • Impermeabilizza il calcestruzzo permanentemente
  • elimina la necessità di sistemi a membrane
  • protegge il calcestruzzo dalle contaminazione a base acquose
  • protegge contro le fessurazioni causate da ASR/AAR
  • protegge contro la penetrazione di ione cloruro 
  • protegge contro la corrosione di acciaio per cemento armato
  • riduce l'effetto della carbonatazione
  • elimina i costi  associati ai problemi dovuti alla presenza di acqua e umidità
  • è idrofilo
  • migliora con il tempo
  • penetra in profondità
  • ha una capacità di autoriparazione delle fessure

COME LAVORA LA TECNOLOGIA CRISTALLINA

Il cristallino crea una reazione catalitica nel calcestruzzo costringendo il tri-silicato di calcio e di-silicato a reagire ulteriormente in presenza di acqua. Il catalizzatore cristallino penetra sempre più nel calcestruzzo riempendo pori e capillari, in questo modo il cristallino diventa così una parte permanente del calcestruzzo e continua a svilupparsi quando acqua/umidità sono presenti.